Suunto 9 Peak VS Garmin Fenix 7S Solar

Premessa

Sono sempre stato cliente Fedele di Suunto che reputo sinonimo di semplicità, robustezza e affidabilità da ormai un decennio di mio utilizzo.

Recentemente però ho avuto la possibilità di testare il Garmin Fenix 7s e devo dire che sono rimasto sorpreso. Per questo motivo ho deciso di portare il mio personale confronto tra questi due ottimi alleati per l'allenamento di tutti i giorni.

Avendo un polso molto magro ho bisogno di un orologio con una cassa non esageratamente grande, e devo dire che entrambi gli orologi hanno dimensioni ridotte comode per l’utilizzo quotidiano.

La differenza sostanziale tra i due è l’altezza della cassa che risulta più sottile sul Suunto con 10,6mm contro i 14,1mm del Garmin.

 

SUUNTO 9 PEAK

Usabilità:

L’interfaccia è molto semplice, per alcuni un pò retrò, io penso che sia una scelta di stile della casa madre, mi trovo molto bene e mi piace la facilità con cui puoi navigare nel menù, molto utile negli sport la possibilità di aumentare le ore della durata della batteria anche a più di 160h di autonomia, ovviamente all’aumentare dell’autonomia si riduce drasticamente la precisione del GPS. Consiglio: per sport veloci come bici è funzionale solo la funzione con il GPS al massimo.

Navigazione:

Per quanto riguarda i percorsi caricati in GPX, la grafica non è ottimizzata, a volte risulta faticoso navigare e ricevere informazioni con facilità.

APP:

Se dal dispositivo la visualizzazione pecca lato usabilità, abbiamo invece una grande facilità all'interno dell'app nell'inserire, creare, e modificare percorsi GPX, che possono essere facilmente trasferiti sul dispositivo.

 

GARMIN FENIX 7s Solar

Usabilità:

L’interfaccia è più complessa, frutto dei molteplici widget presenti nell'universo Garmin. Anche in questo caso abbiamo la possibilità di aumentare le ore della durata della batteria anche a più di 180h di autonomia in questo caso abbiamo un plus, ovvero la versione che sto provando ha un piccolo pannello solare che a differenza delle versione precedente allunga anche di molto la durata della batteria, la cassa risulta più alta e ingombrante del suo rivale ma diciamo che è ben compensata da questa funzionalità.

Navigazione:

Per quanto riguarda i percorsi caricati in GPX in questo caso troviamo l'opposto del Suunto, ovvero, la grafica sul dispositivo è intuitiva e ben navigabile qui l'esperienza di Garmin nel settore navigazione fa la voce grossa e ci riesce pienamente.

APP:

Se dal dispositivo la visualizzazione è formidabile, in app, abbiamo invece una gestione più complicata delle mappe GPX, possiamo caricarle ma non possono essere modificate direttamente sullo smartphone, un peccato che l'app lato navigazione non supporti la controparte sull'orologio. Per il resto Garmin divide varie funzioni in varie app, ampliando notevolmente le possibilità e le funzioni, ad esempio attraverso il Garmin Varia, un sensore che permette di avere il constante aggiornamento delle macchine che abbiamo dietro, utilissimo in bici.

Conclusioni:

Ovviamente questi dispositivi sono molto utili ai fini di allenamento, per la vera e propria navigazione quando effettuo i miei tour preferisco affidarmi a strumenti più performanti come il Garmin Extrex.

Restano ottimi alleati, leggeri, poco ingombranti, due strumenti di alta gamma che ci possono aiutare nel nostro quotidiano.

Hanno due concetti diversi, il Suunto punta tutto sulla sostanza, quasi spartano nella sua forma e grafica, fa il suo dovere e lo fa bene, plus: la modifica dei GPX in app.

Il Garmin invece più pop nelle forme ma rischia di incasinarsi un pò tra tutti i suoi widget.

Widget che però creano un ecosistema che diventa invece un grande punto di forza se uniamo tutti gli strumenti che ci può offrire l'universo Garmin. Questo 7S Solar mi ha convinto, terrò d'occhio i Garmin per vedere se il reparto grafico più incasinato può essere una questione di abitudine, e continuerò, forse anche per nostalgia, a tenere d'occhio Suunto che fa ottimi prodotti e con un pò di cura in più potrebbe ribaltare le carte in tavola.

Per oggi è tutto, buon sport a tutti.

Elia.

Property of Elia Sacchelli - PIVA 02722800030 Privacy Policy Cookie Policy